Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Lavoro martedì 20 luglio 2021 ore 15:20

Marina, in via Maiorca uno o due eventi estivi

Questo l'esito dell'assemblea con i commercianti organizzata a Marina di Pisa da Confcommercio alla presenza del sindaco Michele Conti



PISA — Durante l'estate, a Marina di Pisa, saranno organizzati uno o due eventi in via Maiorca. Questo il risultato dell'assemblea organizzata da Confcommercio Provincia di Pisa che si è svolta in piazza delle Baleari, alla presenza del sindaco di Pisa Michele Conti, dei consiglieri comunali Paolo Cognetti, Maurizio Nerini, Virginia Mancini e Francesco Niccolai, di numerosi imprenditori e titolari di attività commerciali dell'area.

“Un incontro che abbiamo fortemente voluto e richiesto proprio dai commercianti di via Maiorca, dopo la raccolta firme inviata al Comune per chiedere la chiusura al traffico della strada in via sperimentale dalle 19 alle 1 di venerdì, sabato e domenica - ha riferito il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli - e che abbiamo ritenuto urgente e necessario proprio per ascoltare le esigenze di tutti i commercianti, sia dei contrari che dei favorevoli, senza alcun pregiudizio, senza penalizzare nessuno e nell'ottica di una massima collaborazione”.

“Sia chiara una cosa: in questo momento di grande difficoltà per il tessuto economico del territorio e dopo 17 mesi di pandemia non possiamo permetterci nel modo più assoluto di intraprendere azioni o fare proposte che possano danneggiare anche fosse soltanto un'attività - ha messo in guardia Pieragnoli - È altrettanto vero che molte attività trarrebbero benefici dalla possibilità di avere spazi adeguati all'esterno per accogliere in sicurezza i propri clienti. Non possiamo togliere a negozi e pubblici esercizi questa straordinaria opportunità”.

Da qui, per Pieragnoli, “la necessità di trovare una sintesi che permetta da un lato di non danneggiare nessuno, e ribadisco nessuno! Dall'altra di consentire a tutti coloro che chiedevano la chiusura già dall'inizio di Giugno di cogliere questa occasione. Dall'assemblea è quindi emersa la volontà di procedere con l'organizzazione di uno o due eventi a partire da questa estate, per avere una concreta opportunità. Su questa soluzione abbiamo riscontrato la massima disponibilità dell'amministrazione comunale”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Membro della giunta del sindaco Conti e presidente della Società della Salute della Zona Pisana, si è spenta a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca