Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA15°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Civili torturati, trincee, bunker e mitragliatrici come nel 1915: viaggio nella prima linea ucraina dopo Kherson lungo il fiume Dnipro

Attualità mercoledì 14 dicembre 2016 ore 12:08

Prestigioso riconoscimento per la sanità pisana

Maria Teresa Caputo e Federica Marchetti ( ai lati )

Premiato l'ospedale per il percorso diagnostico-assistenziale multidisciplinare “Donna-cuore”, di cui è responsabile Maria Teresa Caputo,



MILANO — Sette gli ospedali premiati in tutt’Italia, fra cui appunto l’Aoup, per il percorso diagnostico-assistenziale multidisciplinare “Donna-cuore”, di cui è responsabile la cardiologa Maria Teresa Caputo, dirigente medico della Unità operativa. Medicina I universitaria diretta dal professor Stefano Taddei.

“Per la promozione di interventi multidisciplinari, e integrati con il territorio, di prevenzione primaria e secondaria attraverso screening dedicati alla valutazione del rischio cardiovascolare nelle donne in menopausa”: questa la motivazione indicata dalla giuria del premio, che ha assegnato all’ospedale pisano la Best-Practice

Il percorso - realizzato in collaborazione con i colleghi della struttura di Medicina I (la professoressa Anna Solini e la dottoressa Monica Nannipieri, diabetologhe, e la dottoressa Rosa Maria Bruno, internista) e della Ostetricia e Ginecologia universitaria (dottor Marco Gambacciani) - consente alle donne in menopausa di effettuare, in giorni ed orari prestabiliti, con tempi e costi ottimizzati, uno screening, mediante esami ematochimici e strumentali, per la valutazione e la stratificazione del rischio cardiovascolare, lo screening delle comorbidità (compresenza di patologie diverse in uno stesso individuo) e la prevenzione primaria e secondaria della malattia cardiovascolare.

Con i premi assegnati, Onda ha voluto porre in evidenza con un apposito riconoscimento proprio le migliori competenze degli ospedali italiani (network Bollini rosa) nell’ambito delle malattie cardiometaboliche, per contribuire a migliorare la qualità e l’accesso ai servizi sanitari per la prevenzione, la diagnosi precoce e il trattamento di queste patologie.

Le strutture vincitrici sono state premiate ieri a Milano, alla Fondazione culturale San Fedele, alla presenza delle autorità cittadine e degli specialisti coinvolti nella tematica. Per l’Aoup erano presenti la dottoressa Caputo e la dottoressa Federica Marchetti, responsabile aziendale del programma “Bollini rosa” 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime 24 ore, emergono dal monitoraggio regionale che fa il punto sull'andamento dell'epidemia in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità