QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°28° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca venerdì 08 maggio 2015 ore 16:05

Molesta tre turiste 15enni, arrestato bancarellaio

Le ha costrette ad indossare delle magliette che lui stesso gli infilava e sfilava. Nel farlo le palpeggiava sul seno e nelle parti intime



PISA — Ieri pomeriggio tre studentesse quindicenni di nazionalità francese, in gita scolastica, si aggiravano per i banchi di piazza Manin e largo Cocco Griffi, quando sono state abbordate da un uomo di nazionalità bengalese, gestore di un banco di vendita. 

Le tre sono state costrette dall’uomo, sul retro del banco, ad indossare alcune magliette. Nell’infilare l’indumento e nello sfilarlo, lo straniero, Amir Hossain, 32enne, palpeggiava le ragazzine sul seno e nelle parti intime. Ripeteva la stessa operazione, una dopo l’altra, su tutte e tre le minorenni, che, disperate, pur di riuscire ad allontanarsi, cedevano all’uomo del denaro (una 25, una 15 ed una 10 euro), che lo stesso tranquillamente intascava. Alla fine riuscite a divincolarsi, le ragazze correvano dagli insegnanti che nel frattempo avevano raggiunto il Battistero. 

Richiamata l’attenzione di una pattuglia in servizio della polizia municipale, in lacrime raccontavano i fatti. 

Subito rintracciato, l’uomo ha tentato di camuffarsi cambiandosi di abito, ma è stato riconosciuto dalle piccole vittime e catturato. Arrestato e sottoposto a fermo, l’uomo è finito al carcere Don Bosco in attesa di convalida con l’accusa di violenza sessuale aggravata. Trattasi di incensurato con permesso di soggiorno e residenza a Pisa nel quartiere di Porta a Lucca.



Tag

Offshore si schianta a Venezia, morto il campione Buzzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca