Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:08 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità lunedì 18 luglio 2016 ore 12:30

Nasce a Pisa il master Healthyfood

Il corso sarà incentrato sulle qualità nutrizionali e nutraceutiche del cibo, sulla sicurezza alimentare e sulla storia e la cultura enogastronomica



PISA — Sarà attivato dal prossimo anno accademico 2016-17 il master internazionale, unico in Italia, Healthyfood: Production, Gastronomy and Marketing, frutto della collaborazione tra l’università di Pisa, la Camera di commercio di Pisa e la Fondazione Campus. Il master avrà durata annuale (60 Cfu) con lezioni tenute in inglese e potranno accedere al master studenti con laurea di primo livello conseguita in Italia o all’estero in qualsiasi ambito.

“L’iniziativa si inserisce nel solco della tradizione di eccellenza pisana nel campo degli studi sui rapporti tra cibo e salute, iniziata con l’istituzione nel 2013 del Centro interdipartimentale di ricerca Nutrafood - Nutraceutica e Alimentazione per la Salute - afferma la professoressa Manuela Giovannetti, direttore del Centro - e grazie a questo nuovo percorso di studi l’Ateneo pisano si colloca in un contesto internazionale di eccellenza, a fianco di alcune prestigiose università, come quella di Harvard, che da alcuni sono attive nella divulgazione scientifica nel campo della nutraceutica legata alla gastronomia”.

Il master sarà organizzato in 5 moduli: Storia e cultura enogastronomica e dei prodotti del territorio; Scienza dell’alimentazione: cibo e salute; Sicurezza alimentare; Gastronomia e degustazione; Comunicazione e marketing dei prodotti del territorio ad alto valore salutistico.

“Con questa iniziativa l’università di Pisa formerà figure professionali dotate di competenze multidisciplinari sulle qualità nutrizionali e nutraceutiche del cibo, in rapporto alle diverse tipologie di produzione, trasformazione e conservazione, nonché alle tradizioni enogastronomiche - afferma il professor Rossano Massai, direttore del dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali, sede del master. I futuri diplomati potranno diventare operatori di imprese ristorative, agroalimentari artigianali e industriali (ristorazione di eccellenza, distribuzione organizzata e specializzata di prodotti alimentari), responsabili di consorzi di produzione e tutela di alimenti e bevande, organizzatori di eventi enogastronomici e di promozione dei prodotti agro-alimentari del territorio, esperti gastronomi, giornalisti e consulenti della comunicazione enogastronomica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica