Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ddl Zan, Calderoli (Lega): «Meglio fermarsi qui che fare una 'porcata'»

Attualità venerdì 01 agosto 2014 ore 09:05

Ncd, uditori in seconda e quarta commissione

Raffaele Latrofa ha nominato Mercatelli, Gadducci, Luciano e Grassi



PISA — Il Nuovo Centrodestra seguirà i lavori della seconda e quarta Commissione. Raffaele Latrofa, capogruppo in consiglio comunale di Ncd, ha presentato gli uditori. 

Nella commissione Politiche socio-sanitarie ci sono Denise Mercatelli e Barbara Gadducci. La prima, nata a Milano nel 1962, è approdata a Pisa quando aveva solo 5 anni. Sposata da 29 anni, mamma di un ragazzino tredicenne, si occupa di volontariato e beneficenza.

Barbara Gadducci è nata a Pisa da genitori pisani. È impiegata amministrativa all''azienda ospedaliero universitaria pisana. Ha una figlia di 20 anni e tante passioni.

Nella commissione Bilancio ci sono Lorenzo Luciano, 23 anni, nato a Pontedera e Gian Guido Grassi, 25 anni, nato a Lucca. 

Iscritti rispettivamente al corso di laurea in economia e commercio e magistrale in giurisprudenza, legati da una profonda amicizia, stanno mettendo a frutto le loro competenze trasversali per un lavoro entusiasta, collaborativo e concreto. Da uditori si impegneranno per una maggiore integrazione tra le varie componenti cittadine, a partire dalla realtà universitaria e dalla cittadinanza studentesca, convinti che questa sinergia possa migliorare la città.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

Attualità