Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:37 METEO:PISA19°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Politica martedì 24 dicembre 2013 ore 18:30

Niente rinnovo automatico, si va alla gara

Rossi mette in scacco Trenitalia: "Controlleremo per tutto il 2014". Poi si vedrà



FIRENZE — “Abbiamo deciso di esercitare il diritto a non rinnovare per altri sei anni il contratto con Trenitalia e quindi di procedere a una gara. Saremo la prima regione a farlo”. Il pendolare e presidente della Regione Toscana Enrico Rossi si è lamentato più volte dei servizi Trenitalia. Ma questa volta il pacco, lo ha ricambiato.

Nell'ultima seduta di giunta ha preso la sua decisione: niente rinnovo automatico, ma una nuova gara per dare in gestione i servizi ferroviari regionali. Il contratto con l’azienda di trasporti su rotaie sarà valido ancora per tutto il 2014, ma Rossi si riserba di continuare a controllare e a chiedere in base al contratto attuale quello che la Regione ha diritto di chiedere. “Continueremo a viaggiare sui treni regionali – ha detto il presidente – per verificare lo stato del servizio e intanto chiederemo a governo, parlamento e autority dei trasporti di mettere in condizioni le Regioni di fare gare appetibili, competitive e partecipate”.

Infine Rossi ha anche criticato duramente quanto accaduto nei giorni scorsi sulla linea Pisa-Firenze, bloccata per ore per motivi ancora non chiari: “Saremmo interessati a sapere prima di Natale – ha detto Rossi – perché i treni della più importante linea della Toscana si sono fermati. I due enti interessati ci danno versioni diverse delle cause dell’interruzione della corrente elettrica. È stato fatto senza preavvertire oppure mancava il gasolio per far funzionare il generatore? Se fosse così, io e l’assessore Ceccarelli siamo disponibili, la prossima volta, a comprare e portare noi le taniche necessarie”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 2.240 gli enti della regione che hanno ricevuto una donazione dai contribuenti tramite al dichiarazione dei redditi 2021
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro