Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sardegna, Truzzu: «La responsabilità della sconfitta è solo mia»

Attualità mercoledì 05 giugno 2019 ore 12:31

Obesità e diabete, studi pisani al top

Monica Nannipieri

Studi sul paziente obeso diabetico: l'azienda ospedaliero universitaria pisana ha un ruolo di primissimo piano a livello nazionale



PISA — In occasione del congresso della Sicob-Società italiana di chirurgia dell’obesità e delle malattie metaboliche, tenutosi a Bologna dal 26 al 28 maggio scorsi, la professoressa Monica Nannipieri (foto) - che da anni, in questo settore, rappresenta un punto di riferimento scientifico e clinico a livello nazionale e internazionale - è stata eletta nel consiglio direttivo come consigliere affine.

Professore associato di Medicina interna, negli anni ha svolto attività didattica, di ricerca e clinica dapprima in Medicina 3 a indirizzo metabolico e successivamente in Medicina 1 universitaria, occupandosi del trattamento dei pazienti affetti da diabete tipo 2 e obesità morbigena, destinati alla chirurgia bariatrica. Sul piano scientifico, nel 2007 si è aggiudicata il Clinical Research Grant in Diabetes,Mechanisms of diabetes resolution after bariatric surgery: role of the gut”dell’Efsd-European Foundation for the Study of Diabetes e, nel 2013, l’International Award for publishing excellence in the Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, “Roux en-Y Gastric Bypass and Sleeve gastrectomy: Mechanisms of Diabetes Remission and Role of Gut Hormones”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A seguito della manifestazione incontro con il prefetto: "Tre richieste al Ministero, sindacati e partiti non cavalchino la nostra protesta"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Politica

Politica