Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA17°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità domenica 04 ottobre 2020 ore 16:30

Ancora maltempo, è allerta arancione

​La protezione civile ha emesso un avviso per temporali molto forti dal tardo pomeriggio su Versilia, Lunigiana, Lucchesia, costa pisana e Garfagnana



PISA — La protezione civile Toscana ha emesso un'allerta arancione valida per i territori della Lunigiana, Serchio Garfagnana, Serchio Lucchesia, Serchio Costa e Versilia, a partire dalle 18 di oggi, domenica 4 ottobre, fino alle 6 di domani, lunedì 5 ottobre. 

Sul resto del territorio regionale permane l'allerta gialla.

La Toscana sarà interessata da forti perturbazioni in arrivo dalla Francia con precipitazioni, anche a carattere di rovescio, che interesseranno le zone di Nordovest e in espansione anche il resto del territorio regionale. Le precipitazioni sulle zone meridionali risulteranno però a carattere più sparso. Per la nottata e per domani si aspettano ulteriori precipitazioni, anche a carattere temporalesco, localmente forti, sulle zone centro meridionali, mentre tenderanno a divenire meno frequenti su quelle di Nordovest. Nel corso della mattinata di domani vi sarà una graduale cessazione delle precipitazioni.

Per quanto riguarda i venti, oggi si attendono venti inizialmente forti di libeccio sul litorale settentrionale e sui versanti sottovento all'Appennino, fino a molto forti sui crinali dell'Appennino settentrionale, altrove venti di scirocco solo localmente forti. Tendenza del vento a divenire di scirocco su tutta la Toscana con raffiche fino a forti sulla costa, sui versanti appenninici sottovento, sulle zone collinari o montuose meridionali e sui crinali appenninici. Per domani, invece, è attesa una nuova rotazione a libeccio con raffiche fino a forti sul litorale settentrionale e sui versanti appenninici sottovento, fino a molto forti sui crinali appenninici, mentre altrove le raffiche saranno solo localmente forti.

Mare oggi molto mosso lungo tutta la costa toscana. Domani, mare inizialmente molto mosso o localmente agitato sui settori settentrionali, tendente a divenire mosso dal pomeriggio in particolare a sud dell'isola d'Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno