Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità lunedì 27 giugno 2022 ore 09:46

Animalisti in piazza contro le carrozze trainate da cavalli

La protesta di Rizzi in piazza del Duomo

La manifestazione in piazza del Duomo, guidata da Enrico Rizzi, ha avuto un seguito con l'intervento di polizia municipale e uomini della Questura



PISA — Enrico Rizzi, animalista trapanese molto attivo sui social, si è presentato ieri mattina in piazza dei Miracoli, affollata di turisti, per dar vita assieme ad alcuni attivisti ad una manifestazione di protesta contro l'utilizzo delle carrozze trainate dai cavalli. La manifestazione si è svolta regolarmente, mentre nel pomeriggio non sono mancate tensioni, tutto in diretta Facebook.

"Nel primo pomeriggio, mentre stava facendo rientro a Roma - così racconta Rizzi, in terza persona -, ha notato una carrozza trainare un cavallo con quattro turisti a bordo ed il cavallo, subito riconosciuto in quanto lo stesso visto nella mattinata, evidentemente stremato; insieme agli altri attivisti ha così deciso di scendere dall'auto e chiedere l'intervento della Polizia Locale, documentando tutto in streaming sulla sua pagina Facebook".

Inizia così una live da Piazza Arcivescovado "davvero sconcertante agli occhi di chi, da casa (oltre 5 mila utenti collegati) hanno potuto vedere la totale indifferenza - denuncia Rizzi - di chi avrebbe il dovere di vigilare ed intervenire sul rispetto di tutte le norme vigenti a tutela della sicurezza, incolumità pubblica, nonché sulla tutela giuridica degli animali".

La diretta, andata avanti per più di un'ora, racconta anche il successivo intervento di alcuni agenti della Questura. Terminate le proteste in piazza, Rizzi ha poi annunciato che chiederà "al Questore ed al Prefetto di Pisa una immediata indagini sul comportamento assunto dal funzionario di Polizia, promettendo una denuncia per quanto accaduto alla Procura della Repubblica di Pisa. Il reato ravvisato è quello di omissioni/rifiuto di atti d'ufficio". 

Secondo Rizzi, gli agenti della Polizia Municipale pisana e quelli della Questura non disposto i controlli, da lui richiesti, tanto sull'animale quanto sul vetturino.



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 6 Dicembre, rialzo di nuove positività anche per i quasi 16mila tamponi processati. A Pisa registrati 97 nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità