Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il clamoroso gioco delle coppie per la corsa al Colle (e perché le coppie non sono quelle che sembrano)

Lavoro giovedì 03 giugno 2021 ore 16:00

"Autogrill chiude, 15 posti di lavoro a rischio"

Ci sarebbero stati problemi con la locazione del fondo di Pisanova. L'allarme lanciato dai sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs



PISA — "Il locale Autogrill di Pisanova chiude i battenti la metà di questo mese" segnalano con preoccupazione Francesca Grassini, Claudia Vargiu e Irene Cesari, rispettivamente per conto delle sigle sindacali Filcams Cgil Pisa, Fisascat Cisl Pisa e Uiltucs Toscana. "E’ di pochi giorni fa la comunicazione da parte dell’Azienda - spiegano -, lasciando i 15 lavoratori che vi sono addetti in una situazione di assoluta incertezza sulle sorti del loro posto di lavoro, così come non chiare sono le informazioni che hanno portato alla decisione di chiusura".

"Sembra che Autogrill avesse ricevuto lo sfratto dalla proprietà del fondo, Immobiliare Il Cobra srl, e che l’unica strada accettata dall’Immobiliare ,per risolvere il contenzioso, sia stata la risoluzione del contratto stesso. Tra l’altro la proprietà ha imposto ad Autogrill di svuotare il locale e consegnarlo come era all’origine, richiesta che impone una chiusura anticipata alla consegna dei locali di alcuni giorni. Non capiamo se questa improvvisa successione di eventi sia legata all’interesse di altre aziende di subentrare nei locali attualmente gestiti da Autogrill e su questo chiediamo che sia fatta chiarezza".

Inutili i tentativi da parte delle Organizzazioni Sindacali di mettersi in contatto con il Fondo. “Stiamo cercando da giorni di metterci in contatto con la proprietà del fondo - hanno detto in proposito -, ma sembra che nessuno abbia i riferimenti, o meglio nonostante i nostri tentativi, non li abbiamo ricevuti né da Autogrill, né dalla Direzione del Centro Commerciale, eppure siamo certi che tutti questi attori abbiano parlato tra loro almeno una volta“.

"Non vorremmo che si volesse evitare di chiarire che qualche altra impresa subentrerà ad Autogrill, in modo da non consentire il passaggio dei lavoratori e quindi la salvaguardia dell’occupazione. Per queste ragioni abbiamo chiesto e svolto un incontro con l’Amministrazione Comunale affinché si attivi per cercare di capire la reale situazione, così come analoga richiesta è stata indirizzata alla Prefettura di Pisa che dobbiamo ancora incontrare. Autogrill sta provando ad offrire ai lavoratori alcune alternative, ma si tratta di alternative lontane da casa più di 50km".

"Proprio in questo momento difficile per il nostro Paese e la nostra economia si sta creando un grave problema di emergenza occupazionale che vorremmo assolutamente fosse scongiurato. Non riteniamo giusto che questi 15 lavoratori siano sbattuti fuori così, dall’oggi al domani e senza una spiegazione chiara" concludono dai sindacati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità