Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:34 METEO:PISA18°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, bimbo caduto dal balcone: fiori sul marciapiede della caduta

Politica mercoledì 28 marzo 2018 ore 12:24

Candidato sindaco, ultimatum di Nap-FdI

Michele Conti

"Noi adesso Pisa - Fratelli d'Italia" vuole che il centrodestra si dia una mossa e arrivi a definire il proprio candidato entro Pasqua



PISA — "Non possiamo attendere oltre, sono settimane che aspettiamo! La città ha bisogno di una risposta immediata; il nostro sodalizio (la lista civica Noi adesso Pisa e Fratelli d’Italia si presenteranno uniti sotto un medesimo simbolo alle prossime elezioni amministrative) si è espresso in maniera unanime sul nome del candidato sindaco già da tempo, e francamente non si riesce a capire il motivo di questo estenuante attendismo!" 

Esordisce così il comunicato di Nap-FdI, che insieme alla Lega ha proposto Michele Conti quale candidato sindaco, nome che però ha trovato un'accoglienza assai timida, per non dire scettica, fra gli alleati di Forza Italia. Nap-FdI tuttavia insiste affinché si arrivi a una decisione chiara in tempi brevi, addirittura prima di Pasqua.

"Da una parte lo stato di emergenza e di assoluto declino della città, violentata e oltraggiata di giorno in giorno - sottolineano dal partito -, dall’altra la lacerazione profonda del centrosinistra esigono una risposta responsabile, forte, coraggiosa, immediata da parte di chi si candida per il cambiamento. Vi è necessità di una coalizione il più ampia possibile e stiamo lavorando con pazienza a tale obiettivo, capendo e rispettando le esigenze di tutti. Ma al tempo stesso si chiede a tutti gli alleati la franchezza di dire sì o no rispetto a una proposta che è stata fatta da tempo. Non possiamo più aspettare! La città, i commercianti, i residenti, gli imprenditori, ci stanno chiedendo unità, il nome del candidato del centrodestra e un programma su cui confrontarci e dibattere. Rispetto a tali sollecitazioni abbiamo il dovere di dare risposte concrete; per questo motivo chiediamo a tutte le forze del centrodestra di dare una risposta definitiva entro questa settimana, o altrimenti di motivare pubblicamente il protrarsi dell’attesa. I bizantinismi, le liturgie della politica appartengono a un’altra epoca e hanno già provocato abbastanza danni perché non si sia ancora imparato la lezione. Noi ci siamo!".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta di un sito studiato da decenni, la Grotta del Leone, dove da pochi giorni è iniziata la sesta compagna di scavi archeologici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca