Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Cronaca mercoledì 19 agosto 2020 ore 08:23

Cartello caduto in FiPiLi, cinque indagati

La Procura di Pisa indaga cinque persone, tra tecnici e dirigenti di Avr e Città Metropolitana. Il fatto avvenne ad agosto 2018



PISA — Un grosso pannello in ferro che si staccò da bordo strada e finì sulla carreggiata. Solo per puro caso non ci furono auto coinvolte. 

L'episodio avvenne ad agosto 2018, durante un temporale, in direzione Firenze all'altezza del bivio per la diramazione verso Livorno. Il cartello segnalatore si spezzò nel suo braccio di sostegno e, di fatto, volò in strada.

Per quel fatto la Procura di Pisa ( la notizia è riportata dal quotidiano "Il Tirreno") ha indagato cinque persone. Si tratta di dirigenti e tecnici della Città Metropolitana di Firenze, ente capofila della gestione della FiPiLi e di Avr, la azienda che si occupa di manutenzione dell'arteria.

E proprio la presunta assenza di manutenzione è finita al centro delle indagini, con una ipotesi di reato colposa contestata alle cinque persone finite nell'inchiesta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna viaggiava in sella ad uno scooter quando si è scontrata con un'auto all'altezza di Madonna dell'Acqua. Intervenuta la Misericordia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità