Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L’ala dell’aereo si danneggia in volo: ancora problemi negli Usa per un Boeing costretto ad atterraggio di emergenza

Attualità lunedì 11 dicembre 2023 ore 08:30

Censimento Istat, occhio alle scadenze

Ultimo giorno per compilare il questionario autonomamente. Nel comune di Pisa coinvolto un campione di oltre 2000 famiglie



PISA — Mancano 11 giorni alla conclusione del censimento permanente della popolazione e delle abitazioni che dal 2018 l’Istat effettua con cadenza annuale e non più decennale.

Il censimento permanente, dunque, non coinvolge più tutte le famiglie nello stesso momento ma solo una parte di esse. Da Ottobre scorso, alle famiglie coinvolte nella rilevazione, a Pisa sono 2155, è stata recapitata una comunicazione nominativa e le credenziali per la compilazione autonoma on-line del questionario. 

Per le famiglie inserite nel campione statistico di quest'anno quello oggi è l'ultimo giorno per poter compilare il questionario autonomamente. A partire da domani, martedì 12 Dicembre, infatti, potrà essere compilato esclusivamente con il rilevatore incaricato o all’Ufficio comunale di censimento. 

La rilevazione si chiuderà il 22 Dicembre.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'innovativo modello messo a punto dall’Istituto di Biorobotica genera un elettroencefalogramma virtuale che determina l'avanzamento della malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Attualità