Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA23°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La gioia di Centracchio e Giuffrida, bronzo nello judo: «Volevamo fare le ballerine»

Attualità giovedì 11 marzo 2021 ore 16:11

La Lituania premia una dottoranda dell'UniPi

Il Consiglio nazionale delle ricerche lituano ha assegnato un premio per l'attività scientificaa a una dottoranda degli atenei di Pisa e Vilnius



PISA — Un bel risultato quello raggiunto da Julija Šabasevičiūtė. La dottoranda in co-tutela delle Università di Pisa e Vilnius è stata premiata dal Consiglio nazionale delle ricerche della Repubblica di Lituania per la sua attività scientifica. Lo annuncia l'università di Pisa per mezzo di una nota.

Julia, che ha svolto una tesi dal titolo “Cromonimia contrastiva lituano-italiana”, con relatori i professori Pietro U. Dini, del dipartimento di filologia, letteratura e linguistica dell’ateneo pisano, e Diego Ardoino, docente all’università di Vilnius e all’università di Berna, è una dei cinque dottorandi in discipline umanistiche – l’unica umanista dell’Università di Vilnius – ad aver ottenuto quest’anno il riconoscimento assegnato agli studenti PhD che si siano distinti per la loro attività scientifica e per la qualità dei risultati conseguiti.

Julija Šabasevičiūtė, 32 anni, originaria di Vilnius, si è laureata in Filologia Francese e quindi in Filologia Italiana alla facoltà di filologia dell’università di Vilnius e nell’anno accademico 2018/19 ha vinto il concorso del 24esimo ciclo (curriculum linguistico) del dottorato in discipline linguistiche e letterature straniere del dipartimento di filologia, letteratura e linguistica dell’università di Pisa. 

A partire dal 2019/2020, Julia è dottoranda in cotutela con l’Università Vilnius. Ciò istituzionalizza il legame attivo da tempo tra la cattedra di filologia baltica dell’università di Pisa, l’unico centro di lituanistica e baltistica in Italia, e il dipartimento di linguistica e letteratura italiana dell’università di Vilnius, il maggior centro di studi italiani in Lituania e, più in generale, nei Paesi baltici.

Con i suoi studi e le sue ricerche, Julia prosegue e contribuisce a rafforzare il rapporto sinergico di diffusione degli studi baltistici in Italia e degli studi italianistici in Lituania inaugurato dalla scuola pisana, che nel 2019 ha organizzato a Pisa il più importante convegno internazionale di baltistica svoltosi ad oggi in Italia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Diramata una allerta meteo in codice giallo per domani, domenica 1 Agosto. Temporali nella prima parte di giornata, poi vento forte e mareggiate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Spettacoli