Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Politica mercoledì 02 febbraio 2022 ore 08:33

Completata la segreteria provinciale del Pd

Eletto Fabrizio Cerri presidente di direzione, il segretario Sabatino ha nominato i componenti della segreteria tenendo conto di vari equilibri



PISA — Il Partito democratico pisano, ritrovata l'unità con l'elezione a segretario provinciale di Oreste Sabatino, inizia ora a muovere i primi passi. Con la prima direzione provinciale è stato eletto presidente di direzione Fabrizio Cerri e Sabatino ha nominato i componenti di segreteria, cercando di tenere in considerazione sia le varie sensibilità interne al partito sia la rappresentatività territoriale. Nella segreteria troviamo anche alcuni sindaci della provincia.

Ivetta Parentini, segretaria Pd di Santa Croce sull'Arno, è responsabile per politiche abitative e Terzo settore. Gabriele Toti, sindaco di Castelfranco di Sotto, è responsabile dell'organizzazione. Linda Vanni, vicesindaca a Montopoli Val d'Arno, è vicesegretaria e responsabile diritti e pari opportunità. Giamila Carli, sindaca di Santa Luce, è responsabile agricoltura, aree interne e ruralità. Liviana Canovai, ex assessora a Pontedera, è responsabile scuola e cultura. Renzo Macelloni, sindaco di Peccioli, è responsabile infrastrutture e mobilità sostenibile. Mario Iannella, ricercatore alla Scuola Sant'Anna di Pisa, è responsabile enti locali. Valentina Ricotta, vicesindaca a Calci, è responsabile politiche sociali. Alessandro Cipriano, medico all'ospedale di Cisanello, è responsabile sanità. Roberto Fiore, di Forcoli, è responsabile ambiente. Marco Greco è responsabile lavoro e sviluppo economico; Massimo Malfetti, di Monteatini Val di Cecina, è responsabile turismo, governo del territorio e progettazione sovracomunale. Francesca Brogi, sindaca di Ponsacco, è responsabile politiche giovanili, formazione politica e legalità. Al butese Mauro Bacci spetterà il coordinamento della segreteria.

Insieme a questi parteciperanno alla segreteria del Pd provinciale di Pisa, in quanto componenti per funzione, Serena Dilda come tesoriere, Calogero Aquila in quanto segretario provinciale Giovani Democratici, Angela Pisano come presidente dell'assemblea provinciale, Fabrizio Cerri presidente della direzione, Barbara Frosini in qualità di coordinatrice donne democratiche, Andrea Ferrante come segretario dell'Unione comunale Pd Pisa.

Il segretario ha inoltre previsto la presenza di un ufficio stampa, ancora in via di definizione, coordinato da Francesca Caleca.

"La nuova segreteria ha come primo obiettivo un percorso di consolidamento della presenza del partito sul territorio - ha sottolineato il segretario Sabatino - e un ragionamento collettivo sulla proposta politica, così da poter aiutare e affiancare il segretario e il nuovo gruppo dirigente a portare sul tavolo di discussione i temi che più interessano le varie realtà della provincia e per condurre un lavoro serio e concreto nei territori e per i territori, con le persone e per le persone".

Sabatino ha inoltre annunciato la costituzione di un "tavolo permanente partitico-istituzionale con gli eletti e le elette a livello regionale e nazionale, un importante elemento di novità ed una dimostrazione significativa di impegno su tutti i piani, che permetterà di ridare una spinta considerevole per la centralità e la progettualità del territorio pisano al fine di cogliere le opportunità del Pnrr e non solo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo è stato bloccato dalla polizia dopo un breve inseguimento. A bordo viaggiavano due uomini di 30 e 42 anni, finiti in manette
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità