Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:08 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meghan da Oprah: «Mi vergognavo a dirlo, ma non volevo più essere viva»

Attualità sabato 31 ottobre 2020 ore 08:52

Contributo per 584 famiglie che vivono in affitto

Approvata la graduatoria definitiva dei sostegni economici per le famiglie che vivono in affitto. Gli ammessi con riserva debbono integrare la domanda



PISA — È stata approvata la graduatoria definitiva del bando per l’assegnazione del contributo a integrazione dei canoni di locazione per il 2020. È consultabile sul sito del Comune di Pisa (Area “Albo Pretorio” e Area Tematica “Casa”).

Quest’anno, a fronte di 682 richieste, gli ammessi in fascia A sono 429, quelli in fascia B sono 125 e gli esclusi sono 128. Sono stati pubblicati l’elenco degli “ammessi” (comprese eventuali ammissioni con riserva) e l’elenco degli “esclusi”. Gli ammessi con riserva dovranno integrare l’opposizione presentata con la documentazione mancante, inderogabilmente entro il termine tassativo per la presentazione delle ricevute a pena di esclusione dal beneficio.

A pena di decadenza dal contributo, tutti gli ammessi debbono consegnare le copie delle ricevute e/o dei bonifici bancari relativi ai pagamenti dei canoni mensili anno 2020 dal 1 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021, in uno dei seguenti modi: consegna a mano presso l’Ufficio URP del Comune di Pisa, con sede in Lungarno G. Galilei n. 43, ingresso da piazza XX Settembre solo ed esclusivamente previo appuntamento al 050 910320; inviando ricevute e/o bonifici all’apposita casella di posta elettronica contributoaffitto2020@comune.pisa.it; oppure tramite PEC all’indirizzo comune.pisa@postacert.toscana.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Cronaca