Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il portuale di Trieste no vax che protestava contro il Green pass, ora è intubato: «Ho i polmoni distrutti, sono pentito»

Cronaca mercoledì 15 agosto 2018 ore 13:15

Aoup in lutto per Marta e Alberto, morti a Genova

L'Azienda ospedaliero universitaria e l'Ateneo colpiti dalla tragica morte del medico 32enne, specializzando a Cisanello, e della fidanzata infermiera



PISA — L'Aoup e l'Università di Pisa si stringono con commozione alla famiglia del medico specializzando in Medicina interna, Alberto Fanfani, 32enne di Firenze, morto nel crollo del viadotto di Genova. A loro si associa nel cordoglio il professor Stefano Taddei, direttore della Scuola di specializzazione in Medicina interna, che il giovane medico frequentava con profitto al V anno, prestando servizio nelle varie Unità operative di Medicina dell'ospedale. 

Inoltre, stando alle notizie di cronaca aggiornate a qualche ora fa, risulterebbe dispersa nel disastro di Genova anche Marta Danisi, in viaggio con lui, giovane infermiera che ha prestato servizio in Aoup dal 2014 al 2017, prima in Radiodiagnostica e successivamente in Medicina generale IV, prima di trasferirsi in un altro ospedale, ad Alessandria da aprile.

"Anche in questo caso l'Aoup - hanno scritto dall'azienda -, con il Dipartimento delle professioni infermieristiche, esprime sincera vicinanza e partecipazione alla sofferenza della famiglia in queste ore di concitazione e di grande dolore".

Poco dopo è arrivata la triste conferma: anche il corpo di Marta, 29enne originaria di Sant'Agata di Militello, è stato estratto dalle macerie del ponte Morandi. Alberto e Marta si erano conosciuti proprio nelle corsie dell'ospedale di Cisanello.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica