Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Attualità domenica 23 febbraio 2020 ore 15:01

Coronavirus, come e quando contattare le Asl

Regione e aziende sanitarie invitano i cittadini ad utilizzare responsabilmente i numeri dedicati all'emergenza, anche per non intasare i centralini



PISA — I centralini delle Asl sono a rischio intasamento a seguito dell'istituzione dei numeri sull'emergenza Coronavirus. Per questo Regione Toscana e aziende sanitarie invitano oggi i cittadini a non far confusione fra i vari numeri, per non compromettere operatività, funzionalità e utilità.

Per avere informazioni di qualsiasi genere inerenti al nuovo Coronavirus Covid-19 non va utilizzato il 118 ma sono da chiamare:

- il numero 1500 attivo 24 h su 24

- il numero verde 800.55.6060, opzione 1 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15

Sono invece riservati a coloro che sono rientrati negli ultimi 14 giorni dalla Cina e a coloro che hanno avuto contatti con persone che sono state certificate come malate a causa del virus e che hanno l’obbligo di fare presente questa loro condizione, i numeri recentemente istituiti dalle Asl. Per i cittadini che risiedono nell'area di competenza della Asl Toscana nord ovest (Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Viareggio) il numero dedicato a questo tipo di segnalazioni è 050 954444 

La Regione chiede la massima collaborazione da parte dei cittadini, affinché quest'ultimo numero non venga utilizzato per segnalazioni generiche: "Continuano ad arrivare centinaia di chiamate improprie - hanno riferito dalla Regione -, di persone che chiedono solo informazioni e chiarimenti. Queste chiamate intasano le linee telefoniche, impedendo di trovare libero a chi deve obbligatoriamente telefonare per le segnalazioni".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS