Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA11°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni alla Prima della Scala: «Sono incuriosita, è la mia prima volta»

Attualità martedì 05 aprile 2022 ore 11:33

Assaggiatore di olio d'oliva, diploma per 15

Il gruppo dei neodiplomati esperti d'olio d'oliva

Il titolo è stato rilasciato dalla Camera di commercio di Pisa, al termine di un corso durato 40 ore nell'ambito di Terre di Pisa



PISA — Si è appena concluso il corso teorico-pratico di 40 ore per assaggiatori di olio d'oliva organizzato dalla Camera di Commercio di Pisa in collaborazione con Ascoe, l'Associazione assaggiatori e cultori olio extra vergine di oliva. In quindici, provenienti da Toscana, Veneto e Liguria, hanno superato a pieni voti le prove selettive ottenendo l’attestato di idoneità fisiologica all'assaggio di olio valido ai fini dell’abilitazione per l’iscrizione nell’Elenco Nazionale di Tecnici ed Esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini.

"Il corso - hanno spiegato dalla Camera di commercio - ha fornito ai partecipanti nozioni di base sulle caratteristiche chimiche, fisiche ed organolettiche, sulla normativa vigente in materia, sull’etichettatura ed il metodo per la valutazione organolettica dell’olio, per riconoscerne pregi e difetti principali. Oltre alle lezioni teoriche, spazio è stato dato alle prove di assaggio per le varianti olfatto-gustativo-tattili degli oli vergini di oliva perché non c’è un solo olio ma tanti quante sono le varietà d'ulivo e i microclimi italiani".

“Da ormai molti anni - ha commentato Valter Tamburini, commissario straordinario della Camera di commercio di Pisa - abbiamo compreso che si conoscono le varietà del vino ma molto meno quelle dell'olio ed è per questo che a Pisa organizziamo un corso per degustatori di olio. Si tratta di persone che, per passione o per professione, vengono da ogni parte d’Italia per scoprire e imparare. Non è però un corso dedicato solo all'olio del monte pisano e delle colline ma, piuttosto, l'occasione per conoscere anche le altre produzioni: gli olii intensi dell'entroterra toscano, quelli robusti di Puglia, quelli delicati della Liguria ma anche per capire le grandi produzioni industriali che arrivano sui nostri mercati. Conoscere significa infatti scegliere consapevolmente cosa proporre al cliente ma anche come migliorare la propria produzione e Pisa ha tutto l’interesse affinché la conoscenza dell’olio prenda piede e si affermi come ulteriore veicolo promozionale delle Terre di Pisa".

Responsabile del corso è il Dott. Domenico D’Alessio, Capo Panel del Comitato di Assaggio della Camera di Commercio di Pisa, assieme all’assaggiatore professionale Emiliano Biagi. Tra i docenti si registrano il Prof. Roberto Barale e la Prof.ssa Angela Zinnai dell’Università di Pisa, il Prof. Maurizio Servili dell’Università di Perugia e i tecnologi di elaiotecnica Dr. Giorgio Mori, Dr. Beniamino Tripodi e Dr. Giorgio Mori

Il corso è stato riconosciuto dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 2088 del 10 Febbraio 2022.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, martedì 6 Dicembre, rialzo di nuove positività anche per i quasi 16mila tamponi processati. A Pisa registrati 97 nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca