Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta: «Sassoli presidente? Ne parlai con lui: registrai il suo sorriso e una frase che tengo nel cuore»

Attualità mercoledì 02 marzo 2016 ore 09:10

Dal cantiere spuntano i resti di una domus romana

Reperti archeologici (foto d'archivio)

In via Capponi erano in corso i lavori per l'installazione dei nuovi cassonetti interrati, ma l'isola ecologica dovrà essere piazzata altrove



PISA — I resti di una domus romana, affiorati durante i lavori di scavo, modificano i piani di palazzo Gambacorti.

Si tratta del secondo cantiere costretto a fermarsi a causa di ritrovamenti archeologici: la stessa sorte è toccata allo scavo in piazza Carrara, dove sono riaffiorati reperti risalenti alla fine del 500. In questo caso i lavori per l'installazione dei moderni cassonetti sono potuti riprendere dopo alcuni accertamenti.

Cosa che, stando alle decisioni attuali, non succederà in via Capponi, dove dopo aver prelevato alcuni reperti si procederà alla copertura della buca e alla ricerca di un nuovo posto per i cassonetti interrati


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività tracciate nelle ultime 24 ore fanno salire a 67830 quelle accertate in provincia da inizio epidemia. Altri 3 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Carmen Talarico

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità