Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 28 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali Ennio Doris, Berlusconi fa le condoglianze alla moglie Lina Tombolato

Politica venerdì 23 aprile 2021 ore 17:00

Dalla politica pieno sostegno agli aeroportuali

Irene Galletti (M5s)

Testimonianze di vicinanza da Auletta, Galletti e Petrucci ai lavoratori di Toscana Aeroporti, in occasione del flash mob promosso da Usb



PISA — Visita in piazza dei Miracoli per i consiglieri regionali Irene Galletti (M5s) e Diego Petrucci (Fdi) per esprimere vicinanza ai lavoratori di Toscana Aeroporti e Toscana Aeroporti Handling, impegnati questa mattina in un flash mob di protesta promosso da Usb.

“Anche oggi - queste le parole di Galletti - siamo in piazza con i lavoratori di Toscana Aeroporti per contestare la poca trasparenza con la quale ancora non viene dichiarato qual è il nome dell’acquirente del ramo d’azienda che fa capo ai servizi di handling, che la società ha deciso di cedere con tempistiche a dir poco discutibili, stante la crisi attuale del comparto aeroportuale.”

“Come Movimento 5 Stelle - ha aggiunto - chiediamo con forza alla Regione di erogare i 10 milioni previsti per legge, non prima che siano stati diffusi e resi noti il piano occupazionale e il piano strategico. È inoltre inaccettabile che la società di gestione degli aeroporti toscani si rifiuti di venire in Commissione Controllo a riferire delle varie questioni, dopo che ne è stata richiesta l’audizione, trincerandosi dietro la riservatezza dovuta al fatto che sono una società quotata in borsa. Abbiamo centinaia di persone che chiedono le dovute garanzie e la Regione Toscana non può esimersi dal pretenderle dopo essersi assunta l’enorme responsabilità di aver ceduto le quote che hanno permesso al privato di avere la maggioranza societaria. Non smetterò mai di ripeterlo: questa società gestisce l’aeroporto, non è proprietaria e ne deve rispondere alla Regione, al territorio, ai lavoratori e allo Stato".

"E’ doveroso - così Petrucci - che la Regione prenda una posizione in difesa dei lavoratori e delle loro giuste istanze. La situazione di incertezza e precarietà riguarda i lavoratori del comparto ma anche quelli delle società dell’indotto. Governo e Regione devono scongiurare svendite e licenziamenti in un settore strategico per il Paese come quello del trasporto aereo”.

“I soci pubblici del Cda di Toscana Aeroporti devono stare dalla parte dei lavoratori - ha sottolineato il consigliere di Fratelli d'Italia -, difendendo l’occupazione e avendo rispetto di chi da tanti anni mette a disposizione dell’azienda la propria professionalità. Con la mozione di Fratelli d’Italia, abbiamo contribuito all’apertura del tavolo di confronto tra Toscana Aeroporti e Regione per la vertenza dell’Handling”.

Presente anche il consigliere comunale Francesco Auletta (Diritti in Comune). "È ora di far "ballare" Toscana Aeroporti fino al ritiro della svendita del comparto handling - ha sottolineato - avendo piene garanzie occupazionali, salariali e contrattuali per tutti i lavoratori e le lavoratrici diretti, indiretti e in appalto della società".


È ora di far "ballare" Toscana Aeroporti fino al ritiro della svendita del comparto handling avendo piene garanzie...

Pubblicato da Ciccio Auletta su Venerdì 23 aprile 2021
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ferito un giovane di 23 anni, che per i traumi riportati è stato trasportato all'ospedale di Cisanello in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tabasco n.6

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Lida Chiavacci Ved. Ginesti

Giovedì 25 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS