Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:PISA18°30°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La legale di Alessia Pifferi: «No, non ha ancora capito cosa ha fatto»

Cronaca martedì 07 settembre 2021 ore 15:00

Denunciato l'autore dell'incendio all'Eurospin

Il supermercato Eurospin di Porta a Mare

Il 14 Agosto entrò nel supermercato e appiccò il fuoco vicino a una cassa. Testimonianze e videosorveglianza hanno premesso la sua individuazione



PISA — La Questura di Pisa ha identificato e denunciato per danneggiamenti l'uomo che il 14 Agosto scorso entrò nel supermercato Eurospin di Corte Sanac, a Porta a Mare, appiccando il fuoco con del liquido infiammabile nei pressi di una cassa.

Si tratta di un uomo di 58 anni residente a Pisa, individuato grazie alle testimonianze dei presenti e alle immagini del circuito di videosorveglianza del supermarket. Secondo quanto ricostruito avrebbe agito per ritorsione, perché nei giorni precedenti era stato redarguito dal personale per il mancato rispetto delle norme anti-Covid.

Gli elementi raccolti hanno consentito di chiedere ed ottenere dal Pm titolare delle indagini, Egidio Celano, un decreto di perquisizione personale e domiciliare, eseguito nella prima mattinata di ieri dai poliziotti della Digos. La perquisizione ha consentito di rinvenire e sottoporre a sequestro materiale utile alle indagini, in quanto ritenuto direttamente connesso all’episodio di cui trattasi. 

Il 58enne è stato denunciato in stato di libertà - e non tratto in arresto, hanno puntualizzato dalla Questura di Pisa - per il reato di danneggiamento.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due pazienti, entrambi residenti in provincia di Pisa, sono in isolamento domiciliare. Contatti sotto sorveglianza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità