Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PISA22°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità mercoledì 08 marzo 2017 ore 19:30

Diabete, un convegno per tutelare i bambini

L'incontro è organizzato dalle Associazioni giovani diabetici dell'area vasta. Un confronto con gli esperti in campo medico



PISA — Quali tutele sono previste per i bambini affetti da diabete giovanile? Sarà questo il tema del convegno che si terrà domani giovedì 9 marzo al Gran Hotel Duomo (via Santa Maria 94). 

Organizzato dalle Agd di Pisa, Livorno,  Lucca e Agida Massa, ovvero le associazioni che si occupano di diabete giovanile delle zone dell’Area vasta nord ovest, l’evento vuole essere un’occasione di confronto per approfondire e valutare le linee guida emanate dalla Commissione medica superiore dell’Inps che riguardano le tutele rivolte a bambini e ragazzi minorenni affetti da diabete giovanile (mellito 1).

Il convegno si aprirà alle 9.30 col saluto dell’assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa e presidente della Società della Salute della zona pisana Sandra Capuzzi. Seguiranno gli interventi dei rappresentanti delle associazioni per illustrare il punto di vista delle famiglie e quello della psicologa Beatrice Cauteruccio. Interverrano poi il professor Massimo Martelloni (Presidente Comlas, Coordinatore Asl Toscana Nord Ovest per la gestione medico-legale dei sinistri, Direttore Uoc Medicina Legale di Lucca) e del dottor Onofrio De Lucia (vice Presidente della Commissione Medica Superiore dell’Inps).

“Il convegno – spiega la presidente dell’Associazione Giovani Diabetici di Pisa, Licia Nicoli – si inserisce nel nuovo contesto determinato dall’unificazione delle varie ASL in una grande entità. L’obiettivo è quello di fare il punto della situazione, capire come agevolare le pratiche che la famiglia deve espletare e garantire uniformità di applicazione delle tutele sul nostro territorio di riferimento”.

“Si tratta di un’iniziativa importante, che vuole dare un aiuto concreto alle famiglie già provate dopo l’esordio della patologia cronica del figlio – afferma l’assessore Sandra Capuzzi – . La gestione del bambino diabetico coinvolge vari aspetti: sociali, psicologici, legali: per questo sono importanti lasinergia e il confronto tra famiglie e istituzioni”.

Il convegno è patrocinato dall’INPS, dai Comuni di Pisa, Livorno, Lucca, Massa, dall’Azienda Universitaria Ospedaliera Pisana e dall’Asl Nord Ovest.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica

Attualità