Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca martedì 12 novembre 2019 ore 11:52

Diciottenne utilizzato come minimarket della droga

Fermato dai poliziotti in centro, aveva con sé marijuana, hashish ed eroina già suddivise in dosi, oltre a trecento euro in contanti



PISA — Le bande della droga che agiscono a Pisa si servono sempre più di giovani e giovanissimi per lo spaccio al minuto. Insofferente e nervoso al controllo degli agenti di polizia, a piedi per le vie del centro, un diciottenne tunisino, risultato non in regola con il permesso di soggiorno, è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane contenenti eroina, uno contenente cocaina e uno con marijuana, nonché di un bilancino di precisione digitale e di circa trecento euro in banconote di piccolo taglio.

Le sostanze all’interno degli involucri erano già divise in “dosi” ed il fatto che il giovane avesse con sé diverse tipologie di sostanze, in modo da soddisfare ogni richiesta dei consumatori, ha permesso il suo arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L'operazione rientra fra i servizi straordinari di controllo del territorio deliberati in sede di Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica ed organizzati dal Questore di Pisa per innalzare il senso di sicurezza nel centro storico nelle ore serali. Ieri sera l'arresto del diciottenne, al primo giorno di questi controlli straordinari, è stato effettuato da personale del reparto Prevenzione Crimine di Firenze aggregato a Pisa.

"I servizi straordinari di polizia giudiziaria continueranno con il massimo impegno tutte le sere per alcune settimane - hanno specificato dalla questura -, in aggiunta ai già operanti servizi di ordine e sicurezza pubblica nel centro storico e presso la Stazione Centrale ed ai controlli di polizia amministrativa serali e notturni presso locali ed esercizi pubblici non in regola con le normative del settore".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità