comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 20°28° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 20 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Cronaca mercoledì 16 settembre 2020 ore 16:13

Dissesto statico, sedici famiglie via da casa

Intervento dei Vigili del Fuoco in un complesso residenziale. Sedici appartamenti sono risultati inagibili e le famiglie sono state allontanate



PISA — Un dissesto statico in un complesso residenziale nuovo, con gli appartamenti consegnati cinque anni fa. E' quanto avvenuto a Pisa, in via Fratelli Antoni, in zona aeroporto, dove alcuni appartamenti risultano inagibili e altri irraggiungibili per la non praticabilità di due vani scala. A dichiarare l'inagibilità sono stati i vigili del fuoco, con sedici famiglie che hanno dovuto lasciare le proprie case.

"Sono in corso ulteriori verifiche ed il recupero dei beni di prima necessità", hanno fatto sapere i Vigili del Fuoco.

Sul posto anche Polizia Municipale di Pisa e Protezione civile. Presenti anche il sindaco Michele Conti e l'assessore Latrofa, che hanno incontrato il costruttore.

Il problema, a quanto si apprende, sarebbe legato ad un appartamento centrale che fungerebbe di fatto da "ponte" tra due parti del fabbricato.

L'inagibilità della struttura centrale, che poggia su due scale, anche queste inagibili, rende di fatto impossibile l'accesso a due edifici del complesso. 

Da tempo alcuni condomini lamentavano vari problemi, a cominciare da preoccupanti infiltrazioni d'acqua al piano interrato, dove si trovano garage e cantine. Ma nessuno, fino ad oggi, immaginava che i problemi diventassero di natura strutturale, tanto da rendere necessaria l'evacuazione di 16 appartamenti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

Cronaca