comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 21°29° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 luglio 2020
corriere tv
Salvini torna a Mondragone: «Quelli dei centri sociali bevono e fumano fino a tardi la sera e la mattina dormono »

Attualità lunedì 06 aprile 2020 ore 17:00

Distribuzione di mascherine partita dal Cep

Si tratta delle 70mila mascherine acquistate dal Comune. A seguire saranno distribuite quelle della Regione Toscana, ne sono arrivate 202mila



PISA — E' partita questa mattina dal quartiere Cep la distribuzione delle 70mila mascherine acquistate da Comune di Pisa e Pisamo, e imbustate grazie al contributo del negozio Ikea e della Lavanderia Industriale Atefi. Il personale della Protezione Civile del Comune, insieme a volontari di Croce Rossa Italiana, Pubblica Assistenza e Misericordia di Pisa sono al lavoro da venerdì per completare la preparazione di circa 45mila sacchetti, che già da oggi sono partiti per essere distribuiti a tutti i residenti a Pisa.

"Le operazioni di consegna - hanno spiegato da palazzo Gambacorti -, che avvengono senza alcun contatto con i destinatari, utilizzando la cassetta delle lettere, si sono svolte stamani nel quartiere Cep, dove sono state già recapitate circa un migliaio di confezioni, e proseguiranno in tutti i quartieri. Non essendo ancora terminata l’operazione di confezionamento, le mascherine vengono consegnate man a mano che sono pronte, quindi senza seguire un calendario di distribuzione prestabilito. La Protezione Civile, che coordina le operazioni, raccomanda ai cittadini pisani di pazientare e attendere la consegna delle mascherine che arriverà a coprire i residenti di tutto il territorio comunale nei prossimi giorni".

“Prima che la Regione Toscana disponesse la distribuzione delle mascherine a tutti i Comuni – ha commentato il sindaco Michele Conti - l’Amministrazione Comunale di Pisa si era già attivata nei giorni scorsi per acquistare e mettere in moto un servizio capillare e professionale di distribuzione della mascherine direttamente al domicilio dei cittadini pisani"

Intanto, nel primo pomeriggio è arrivata a Pisa la fornitura di mascherine inviata dalla Regione Toscana. "Sono 202mila mascherine di tipo chirurgico - ha detto in proposito il primo cittadino - che provvederemo a integrare per essere confezionate e distribuite a tutti, sempre seguendo la modalità della consegna domiciliare, che permette ai cittadini di rimanere a casa in tutta sicurezza". 

"Ringrazio ancora un volta il personale della Protezione Civile e delle associazioni di volontariato per l’impegno e lo sforzo eccezionale che stanno imponendo alla loro macchina organizzativa, per portare a compimento un’operazione di consegna così capillare che pochi Comuni delle nostre dimensioni hanno finora affrontato" ha concluso Conti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità