Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:34 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Attualità sabato 25 marzo 2017 ore 12:12

Pisa è già nel 2018

Suggestiva cerimonia nella cornice unica al mondo di piazza dei Miracoli. Secondo tradizione la città ha già varcato il 2018



PISA — Pisa è nel 2018. Come da tradizione il 25 marzo si celebra infatti il Capodanno pisano, basato sull'antico calendario cittadino.

La cerimonia, intensa e rievocativa dei fasti della Pisa città antica e repubblica marinara, ha avuto inizio nel centro, con vari cortei di sbandieratori, trombettisti e altre figure storiche che si sono riuniti nella Cattedrale, dove sono confluite anche tutte le autorità per l'atteso momento dell'ingresso del raggio di sole, a mezzogiorno in punto.

Evento che non ha tradito le attese, anche se quest'anno a causa delle impalcature piazzate all'interno del Duomo, non è stato possibile assistere appieno al momento clou.

Nessun problema però per una giornata baciata dal bel tempo, ammirata da pisani e moltissimi turisti, che proseguirà con tutta una serie di altri eventi: il lancio dei parà nel pomeriggio, lo spettacolo piromusicale in serata e, domani, la regata straordinaria delle Repubbliche marinare nelle acque dell'Arno.

Fine settimana di apertura anche per le antiche Mura cittadine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cultura