QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14°17° 
Domani 14°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 22 aprile 2019

Attualità venerdì 27 novembre 2015 ore 15:15

Eccezionale trapianto di fegato

E' stato effettuato su un paziente emofiliaco, l'intervento reso possibile grazie al lavoro di squadra tra Pisa e Genova



PISA — Un eccezionale trapianto di fegato è stato recentemente eseguito con successo su un giovane affetto da una rara forma di emofilia, detta di Von Willebrand tipo 3. Quello eseguito a Pisa è il quarto caso mai registrato al mondo ma erano ormai oltre10 anni che procedure del genere non venivano effettuate, a causa degli scarsi risultati ottenuti. L'intervento stavolta è stato possibile grazie ad una preparazione e pianificazione minuziosa che ha impegnato, in tutto, oltre 150 professionisti.

Questa patologia, infatti, espone il paziente ad un elevatissimo rischio di emorragie incontrollabili o, al contrario, di complicanze trombotiche irreversibili durante e dopo le procedure chirurgiche.

Il paziente, un giovane di 35 anni, era seguito sin dalla nascita al Centro di riferimento per le malattie emorragiche dell’Ospedale Gaslini di Genova in quanto aveva sviluppato una cirrosi epatica virus-correlata ormai in fase terminale.

“L’eccezionalità dell'intervento - sottolinea il professor Franco Filipponi, responsabile dell’Unità operativa di Chirurgia epatica e del trapianto di fegato dell’Aoup - sta, oltreché nell’essere stati in grado di portare a termine con successo un intervento dagli enormi rischi e criticità potenziali, nell’essere riusciti a coordinare una complessa macchina organizzativa in cui anche il più piccolo degli ingranaggi era indispensabile per il successo della procedura. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità