Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:23 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità mercoledì 07 luglio 2021 ore 10:34

Fisica medica, Del Guerra socio onorario Aifm

Alberto Del Guerra

La qualifica è stata attribuita al professore dell'università di Pisa per il prezioso contributo fornito alla fisica medica italiana



PISA — Importante riconoscimento per Alberto Del Guerra, insignito del titolo di socio onorario dell’Associazione italiana di fisica medica e sanitaria (Aifm) per il suo contributo alla fisica medica italiana.  

Lo rende noto l'università di Pisa, dove Del Guerra, già ordinario di fisica medica al dipartimento di fisica, ha ricoperto anche il ruolo di direttore della scuola di specializzazione di fisica.

La qualifica viene attribuita dal Consiglio direttivo dell’Aifm a persone di alto valore scientifico nel campo della fisica medica. Il professor Del Guerra è il secondo universitario ad essere insignito del titolo dopo il professor Ugo Amaldi, già docente all’università degli Studi di Milano-Bicocca.

“Per quanto fatto per la Fisica medica italiana e europea in tema di formazione – recita la motivazione del riconoscimento al professore Del Guerra - In particolare, per essere stato il fondatore della rivista scientifica Physica Medica - European Journal of Medical Physics, e aver avuto la lungimiranza che questa rivista diventasse di proprietà dell’Associazione Italiana di Fisica Medica (Aifm) e dell’European Federation of Medical Physics (Efomp). Oggi Physica Medica - Ejmp è la rivista scientifica ufficiale di Efomp e Aifm ed è ha un Impact Factor e CiteScore di livello assoluto nel settore della fisica medica a livello mondiale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività tracciate nelle ultime 24 ore fanno salire a 67830 quelle accertate in provincia da inizio epidemia. Altri 3 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità