Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:43 METEO:PISA10°14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Cronaca domenica 19 aprile 2020 ore 11:42

Fugge in bici e finisce contro la Volante

E' successo la scorsa notte dopo due tentati furti nel centro cittadino ai danni di altrettanti negozi. Alla fine il giovane è stato bloccato



PISA — Un giovane albanese è stato arrestato dalla Polizia dopo una fuga in bici nel centro cittadino. 

Gli agenti lo hanno intercettato dopo due tentati furti in negozi di telefonia. Il ragazzo ha cercato di fuggire, in modo "Rocambolesco e con rapidi cambi di direzione", ha spiegato la Questura, ma "Finendo poi contro la Volante che lo tallonava da vicino"

Il 28enne è stato tratto in arresto in flagranza per la violazione del provvedimento restrittivo e per il reato di tentato furto aggravato, poiché aveva tentato di sfondare le vetrate degli esercizi commerciali, come si vede dalle riprese delle telecamere di sicurezza .

L’udienza direttissima presso il Tribunale si terrà domani mattina, nel frattempo il giovane è agli arresti domiciliari presso la sua residenza a Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel bollettino di oggi, mercoledì 7 Dicembre, diminuiscono le nuove positività, ma viene registrato un nuovo decesso tra gli 11 di tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità