Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA21°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 17 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei di Atletica, oro di Jacobs nei 100 metri: «Ringrazio anche chi mi dà contro, mi dà energia»

Cronaca lunedì 03 giugno 2019 ore 12:18

Spacciatore fugge in bici ma viene acciuffato

​Alla vista della pattuglia della Guardia di Finanza, un tunisino di 37 anni, ha cercato di fuggire a bordo della sua bicicletta



PISA — Alla vista della pattuglia della Guardia di Finanza, un tunisino di 37 anni, ha cercato di fuggire a bordo della sua bicicletta.

Dopo un breve inseguimento, è stato fermato e sottoposto a controllo: addosso aveva 11 dosi di sostanze stupefacenti di vario tipo (hashish, eroina e cocaina) già pronte per essere vendute nel mercato pisano.

Il soggetto è stato pertanto arrestato e, il giorno seguente, processato “per direttissima”.

Il Giudice ha disposto gli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

"L’attività - hanno spiegato le Fiamme Gialle - si incardina nell’intensificazione dei servizi svolti a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti: nel mese di maggio sono stati arrestati 2 soggetti per spaccio e segnalati alle competenti Prefetture 13 soggetti in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale, per un totale complessivo di oltre 110,00 grammi tra marijuana, hashish, eroina e cocaina."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Assunzioni anche in provincia di Pisa. L'azienda cerca figure da inserire con contratto a tempo determinato. Come candidarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca