QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 7° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 11 dicembre 2019

Cronaca lunedì 16 novembre 2015 ore 09:21

Furgone carico di rifiuti tossici e bebè a bordo

Denunciati i genitori del bambino. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato dai carabinieri



PISA — Era già noto per essere fuggito dalle forze dell'ordine gettandosi nell'Arno dopo aver svaligiato alcune auto. Un episodio che risale al 2014. Ieri lo stesso uomo è stato fermato in piazza Guerrazzi mentre era alla guida di un furgone carico di bidoni per rifiuti tossici. Al suo fianco sedevano la moglie e il figlio di pochi mesi.

Sul cassone, anche cinque lavatrici semi smontate. Ai carabinieri l'uomo si è giustificato dicendo di aver trovato quel materiale e che lo avrebbe portato ad un centro di raccolta perchè lo avrebbero pagato. Ma non aveva nessuna licenza.

L'uomo e la donna sono stati denunciati e il carico sequestrato.



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità