Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 29 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte mangia un gelato dopo il vertice con Letta e Salvini: «Problema risolto? Speriamo che la notte porti consiglio»

Cronaca lunedì 19 ottobre 2020 ore 15:00

Generi alimentari per famiglie in difficoltà

Tutti gli alimenti saranno destinati alla Cittadella della Solidarietà e alla rete dei centri di distribuzione e delle Caritas parrocchiali



PISA — Oltre cinque tonnellate di generi alimentari per le famiglie più in difficoltà del territorio. A Pisa e dintorni è stato decisamente positivo il bilancio della raccolta alimentare promossa sabato scorso in occasione della giornata mondiale della lotta alla povertà.

La collaborazione fra volontari e operatori dell’organismo pastorale e soci Coop della sezione di Pisa ha, interessato, in particolare i punti vendita di Cisanello e Vecchiano: nel primo sono stati raccolti 4.122,5 chili di generi alimenti di prima necessità, nel secondo 1.156. Alle tantissime persone che si sono avvicinate ai banchetti allestiti subito all’esterno dei supermercati è stato chiesto di donare soprattutto olio, farina, riso, pasta, biscotti, latte a lunga conservazione, fette biscottate, caffè, marmellate, pelati, zucchero, carne, tonno e legumi in scatola, omogeneizzati, pannolini e prodotti per l’igiene personale.

“Tutti gli alimenti e beni di prima necessità che ci sono stati donati sono già stati stoccati nei magazzini della Cittadella della Solidarietà e da lì sono destinati agli scaffali del nostro emporio, che, da marzo a settembre ha sostenuto 1.797 persone per un totale di oltre 700 famiglie, ma anche alla rete dei centri di distribuzione di parrocchie vicariati che in questi mesi ha assicurato un aiuto costante a tante famiglie – dice il direttore don Emanuele Morelli -: la solidarietà e la vicinanza a chi fa più fatica che tantissime persone sabato hanno voluto esprimere facendo una piccola donazione è un messaggio che riscalda in un momento difficile e complesso come quello che stiamo vivendo”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tanti sono i casi di Coronavirus accertati nelle ultime 24 ore in provincia di Pisa, dove si registrano anche due nuovi decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Carli

Giovedì 27 Gennaio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport