Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Stupido figlio di p...», la gaffe di Biden che insulta un giornalista a microfono acceso

Cronaca venerdì 23 agosto 2019 ore 12:04

"Gigi Simoni continua a lottare"

La moglie Monica Fontani ha parlato per la prima volta delle condizioni di salute dell'ex tecnico, tuttora ricoverato in ospedale



PISA — Monica Fontani, moglie di Gigi Simoni, tuttora ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale Cisanello di Pisa, dopo aver accusato un malore a fine giugno nella sua abitazione, ha parlato per la prima volta delle condizioni dell'ex allenatore di moltissime squadre di calcio, Inter e Pisa fra le altre.

Lo ha fatto in una intervista a "La Provincia di Cremona": "E'ancora in condizioni gravi", ha spiegato, raccontando dell'affetto ricevuto da tantissime persone: "Alcuni tifosi sono arrivati fin qui a Pisa, in ospedale.Hanno portato a Gigi dei palloncini rossi a forma di cuore con messaggi di incoraggiamento, li abbiamo attaccati nella sala d'aspetto". 

"La  situazione resta complicata - ha aggiunto Monica Fontani -  mio marito ha avuto un ictus e non possiamo oggi ancora parlare di un percorso in discesa. Tuttavia siamo qui. Speranze? Sempre, anche se il quadro complessivo resta delicato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità