Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Politica domenica 31 maggio 2020 ore 13:27

Gli studenti fuorisede chiedono contributo affitto

I giovani democratici si fanno portavoce delle istanze degli studenti fuorisede:"Dall'inizio dell'emergenza è una delle fasce più colpite"



PISA — "Dall’inizio dell’emergenza sanitaria la fascia studentesca risulta una delle più colpite. Pian piano stanno riaprendo tutte le attività ma - ancora una volta - questa amministrazione comunale si dimentica degli studenti e delle studentesse, parte fondamentale del tessuto economico della nostra città.

Dapprima abbiamo assistito al caos sulla distribuzione delle mascherine a residenti e non residenti che è stata improvvisata su tutti i fronti, in ritardo e con mille disagi arrecati anche a chi - nonostante le difficoltà - ha scelto responsabilmente di rimanere nel proprio domicilio. Per fortuna l’intervento tempestivo della Regione Toscana ha permesso la regolarità della distribuzione gratuita per tutti"

A dirlo sono Giovanni Saraco, segretario cittadino dei Giovani Democratici e Calogero Aquila, segretario provinciale dei Giovani Democratici di Pisa

"Ora viene da chiedersi cosa intende fare questa amministrazione per i fuorisede, vogliamo capire se continuerà ancora a mostrarsi insensibile e a tratti avversa alle loro esigenze oppure se riuscirà ad avanzare una proposta, magari aiutandoli con un contributo affitto.

Dal momento che le precedenti amministrazioni avevano lasciato nelle casse comunali un cospicuo avanzo di bilancio, crediamo che un intervento da parte del Comune in questo senso potrebbe essere una boccata d’aria non solo per le famiglie ma anche per il tessuto economico e commerciale di tutta la Città.

Noi rimaniamo aperti, insieme al Gruppo Consiliare PD, che già aveva chiesto alla Giunta un intervento a sostegno dei fuorisede, per un confronto finalizzato ad una proposta di aiuto agli studenti domiciliati a Pisa.

Con rammarico apprendiamo invece che il sindaco Conti ha firmato una nuova ordinanza per vietare l’acquisto di alcolici da asporto dalle ore 19.00 in poi e ha previsto la chiusura di ogni attività entro le 24.00."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Il punto sui ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità