Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità sabato 16 novembre 2019 ore 11:50

I cinquanta anni di informatica

Un documentario interattivo racconta 50 anni di informatica. L’anteprima a mezzo secolo dalla prima lezione all’Università di Pisa



PISA — Un documentario interattivo e un concerto a ritmo di swing a 50 anni esatti dalla data di inizio delle lezioni di Informatica: appuntamento sabato 16 novembre alle 21 al Palazzo dei Congressi (via Giacomo Matteotti, 1), nell’ambito di Informatica50, il ciclo di eventi dell’Università di Pisa che celebra il mezzo secolo del corso di laurea in Scienze dell’informazione dell’ateneo pisano, il primo in Italia.

Un vero e proprio “web doc” che avrà per protagonisti professori, ricercatori ed ex allievi del dipartimento pisano di oggi e di ieri, per raccontare attraverso le loro testimonianze l’evoluzione dell’informatica. Nel corso della serata saranno svelate due anteprime, con tante anticipazioni e qualche curiosità: c’è chi si è laureato a Pisa per poi approdare a Google, chi è partito dall’ateneo all’ombra della Torre per fare ricerca in tutto il mondo, chi si è affermato come pioniere dell’intelligenza artificiale. Dall’economia alla medicina, dalla giustizia all’agricoltura fino all’industria, l’informatica investe ormai ogni sfera del quotidiano: una nuova rivoluzione scientifica e tecnologica narrata attraverso le parole di chi la fa, la studia, la inventa.

Il ruolo di eccellenza di Pisa nel campo dell’informatica è già riconosciuto a partire dalla prima metà degli anni ‘50, per arrivare al primo nodo italiano alla rete Internet nel 1986. A Pisa inoltre, è operativo il Registro .it, l’anagrafe degli oltre 3 milioni di domini a marchio Made in Italy.

Il ruolo di Pisa nell'informatica inizia con la storia della Cep (Calcolatrice elettronica pisana) per poi toccare oggi vari settori di ricerca quali la linguistica computazionale, la computer music, il controllo dei satelliti in orbita. 

La serata proseguirà con il concerto del Nico Gori Swing 10Tet, frizzante ensemble di dieci musicisti, diretto dal clarinettista Nico Gori, che eseguirà, attualizzandoli, i capolavori della “Swinging era”: un ricco repertorio tra Goodman, Baise ed Ellingnton, per trasformare il Palacongressi sul Lungarno pisano in un moderno Cotton Club.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Unica soluzione per non perdere le spiegazioni del prof, vista l'alternanza di lezioni in presenza e a distanza e la mancanza di spazi disponibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Lavoro