Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Bollette in aumento e prezzo del gas alle stelle: le 5 ragioni dietro alla crisi energetica

Lavoro martedì 16 giugno 2020 ore 09:26

I teatri riaprono, il Verdi no

Un momento del flash-mob dei lavoratori del teatro Verdi

Flash-mob dei lavoratori in Banchi, con tanto di performance liriche. Il direttore artistico di prosa e danza Patacca: "Manca la volontà di ripartire"



PISA — Nel giorno in cui veniva concesso ai teatri di ripartire, in qualche città sono stati organizzati spettacoli in sicurezza allo scoccare della mezzanotte. Segno che se si vuole il modo di ripartire con gli spettacoli si trova, anche se vedere le sale mezze vuote "non è la stessa cosa" ha ammesso Ascanio Celestini, esibitosi la scorsa notte a Pesaro.

A Pisa, invece, è andato in scena ieri un flash-mob lirico dei lavoratori del teatro Verdi, ritrovatisi in pieno giorno fra le Logge dei Banchi e Corso Italia: sono ancora in cassa integrazione e dalla Fondazione non arrivano segnali per la ripartenza. Così hanno deciso di protestare occupando il cuore della città, con i soprani Sonia Ciani e Ilaria Casai e il basso Paolo Pecchioli che hanno interpretato alcune note arie d'opera.

Per il direttore artistico di prosa e danza, Silvano Patacca, "manca la volontà di ripartire" e senza programmazione sono a rischio finanziamenti e posti di lavoro.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Coordinamento dei comitati cittadini lamenta scarsi controlli notturni e il dilagare in centro della mala movida. "Si rischia lo spopolamento"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Lavoro