Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA13°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Spettacoli sabato 21 agosto 2021 ore 09:36

Il cinema estivo fa tappa al Cep

Iniziativa della Sds Pisana con "Periferie al centro". Appuntamento da domenica 22 a sabato 28 Agosto ai campini di via Pierin del Vaga



PISA — Si comincia domenica 22 Agosto con “Smetto quando voglio”, l’esilarante commedia firmata da Sydney Sibilla, e si prosegue il giorno dopo con “La Bella e la Bestia’’ nella versione del 2017 con Emma Watson, Emma Thompson ed Ewan McGregor. Dopo l’anteprima del Luglio scorso, il “Festival’’ entra nel vivo: dal 22 al 28 Agosto, rigorosamente sotto le stelle, l’appuntamento è al Cep, ai Giardini di via Pierin del Vaga. Alle 21,30 l’inizio delle proiezioni ma prima e dopo sarà in funzione anche il punto ristoro e all’opera gli animatori per coinvolgere i più piccoli in tanti giochi divertenti.

Ogni sera, per una settimana, un film diverso: oltre ai due citati in programmazione ci sono anche “I Guardiani della Galassia” (martedì 24), ‘’Sister Act “(mercoledì 25), “8 Mile’’ (giovedì 26), ‘’L’uomo del Labirinto’’ (venerdì 27) e ‘’Benvenuti al Sud” (sabato 28). 

“Questa è una delle prima azioni che abbiamo in mente di mettere in campo per riportare le periferie al centro della città - ha commentato la presidente della Società della Salute zona pisana, Gianna Gambaccini, che è anche assessora alle politiche sociali del Comune di Pisa -, riqualificandole non solo dal punto di vista delle fondamentali manutenzioni e arredi, ma anche sotto il profilo delle iniziative culturali e d’aggregazione sociale. Proprio per questo Palazzo Gambacorti ha stanziato 10mila euro e li ha affidati alla SdS che ha predisposto un avviso pubblico vinto dal Cineclub Arsenale, organizzatore del minifestival del Cep".

“Questo progetto è, al tempo stesso, un bellissimo punto d’arrivo e di partenza – ha aggiunto l’assessore comunale alla cultura Pierpaolo Magnani -: l’idea di portare cinema, teatro e arte, infatti, è stata una linea guida su cui ho provato a lavorare fin dal primo insediamento, ma purtroppo la pandemia non ci ha inevitabilmente frenato. Adesso contiamo di ripartire, magarti arrivando a realizzare un programma più organico e strutturato nei prossimi perché il decoro delle periferie, passa senz’altro dalle aiuole e dei marciapiedi, ma anche dalla possibilità di vivere il proprio quartiere in un modo più bello e profondo, condividendo momenti di svago e gioia collettiva”.

Previste anche attività ludiche per i più piccoli. Il consiglio? “Portarsi una coperta o un cuscino – spiegano gli organizzatori -: sarà ancora più bello guardare il cinema sotto le stelle”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Previsto un momento pubblico di raccoglimento e ricordo, per salutare la dottoressa e assessora comunale scomparsa a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca