Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Politica lunedì 01 agosto 2016 ore 16:00

"Il no che serve"

A Pisa nasce il comitato “Civici e riformatori per il No”: primo firmatario, il Capogruppo di “Pisa nel cuore” Raffaele Latrofa



PISA — Dopo Grosseto, dove il primo firmatario è il neosindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna, nasce a Pisa il comitato “Civici e riformatori per il No” contro la modifica della Costituzione italiana e della legge elettorale.

Il comitato, coordinato dal Capogruppo Raffaele Latrofa, è promosso dal Movimento IDeA di Pisa e riunisce persone provenienti da esperienze politiche diverse.

“Il Comitato di Pisa nasce perché siamo convinti che sia necessaria una riforma, ma non certo quella proposta dal Presidente del Consiglio – commenta Latrofa - Riteniamo che sia giunto il momento di entrare nel merito del referendum e sia giusto spiegare ai cittadini i reali risvolti di questa riforma pasticciata frutto di compromessi al ribasso, che, partita da buoni propositi, ha partorito un topolino.

A brevissimo saranno costituiti analoghi comitati nei principali Comuni della Provincia di Pisa tra cui: Cascina, San Giuliano Terme, San Miniato, Santa Maria a Monte e Calci.

La prima occasione pubblica per spiegare le ragioni del nostro convinto NO sarà Venerdì 9 Settembre ore 18.30 presso il Grand Hotel Duomo in occasione della presentazione del libro “Perchè è saggio dire NO” alla presenza degli autori Gaetano Quagliariello (Presidente e fondatore del Movimento IDeA) e da Valerio Onida già Presidente della Corte Costituzionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità