QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 27°29° 
Domani 27°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 24 luglio 2019

Attualità venerdì 20 gennaio 2017 ore 10:22

Il prefetto sospende gli sfratti

Il provvedimento riguarda i primi ammessi al contributo erogato dal Comune. Si tratta di 13 famiglie in difficoltà per morosità incolpevole



PISA — Continua la lotta agli sfratti per morosità incolpevole. Per aiutare cioè le famiglie che non riescono a pagare l’affitto perché hanno subito una diminuzione del reddito familiare (licenziamento, riduzione orario di lavoro, cassa integrazione, mobilità, mancato rinnovo contratto a termine o lavoro atipico, cessazione attività libero-professionale o d'impresa, etc), o per una malattia grave, un decesso, una separazione o, comunque, l'allontanamento di un componente del nucleo familiare.

"La prefettura di Pisa - spiega l'assessore alla casa Ylenia Zambito-  ha sospeso l'esecuzione degli sfratti di coloro che hanno partecipato al bando per il recupero della morosità ed essendosi piazzati nelle prime posizioni hanno avuto accesso al contributo. La sospensione concessa ci darà tempo per contattare i proprietari e offrirgli la morosità maturata e le spese legali sostenute in cambio di un nuovo contratto con lo stesso inquilino. In caso di indisponibilità del proprietario l'inquilino sotto sfratto avrà diritto ad un contributo fino a 2500 euro per garantire il passaggio da casa a casa". Il provvedimento interessa 13 famiglie: 8 nel Comune di Pisa e 5 nel Comune di Cascina.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità