Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA20°29°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità venerdì 14 aprile 2023 ore 17:10

In bici dalla città al Parco di San Rossore

Approvato il progetto definitivo per la realizzazione del percorso ciclopedonale lungo viale delle Cascine. L'inizio dei lavori è previsto a Settembre



PISA — La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo della pista ciclabile lungo il viale delle Cascine, un percorso in sede protetta che collegherà il centro di Pisa al Parco di San Rossore. Il progetto è finanziato con 1,5 milioni di fondi Pnrr.

"Nei prossimi giorni - annuncia il Comune di Pisa- è prevista la pubblicazione della gara ad evidenza pubblica per l’affidamento dei lavori che inizieranno a Settembre e si concluderanno entro la fine del 2025".

L'intervento interesserà l'area da via del Capannone all’ingresso della Tenuta (ponte alle Trombe) e prevede la realizzazione di una pista ciclopedonale autonoma sia dalla viabilità carrabile che dalle vie ippiche, immersa nel verde e accompagnata dai filari alberati.

Un progetto, come spiega il Comune, realizzato anche con l'obiettivo di "Ricomporre le parti frammentate del viale storico" intervenendo su alberature e aree verdi a contorno di viabilità carrabile e vie ippiche, e sulle siepi e che prevede anche la messa a dimora di bagolari nelle parti dove sono stati abbattuti i platani, così da ottenere la completa copertura arborea su entrambi i bordi stradali del viale.

"Dal punto di vista della viabilità - si legge nella nota dell'ente - si prevede l’eliminazione della attuale percorso ciclopedonale sulla viabilità carrabile su entrambi i lati, poiché pericolosa e poco qualificante, sostituendola con la realizzazione, solo sul lato nord, di una nuova pista ciclopedonale in sede protetta, mediante realizzazione di cordolo stradale come previsto dalla normativa vigente. La pista ciclabile, lunga circa 2,3 chilometri, avrà una larghezza variabile dai 3 ai 4 metri (salvo un piccolo tratto nel punto più stretto della sezione stradale con larghezza di 2 metri) e conterrà la doppia corsia per le biciclette e la corsia per i pedoni, per una superficie complessiva di 7,5 chilometri quadrati. L’intero viale delle Cascine dovrà essere risagomato sulla base della nuova conformazione sia carrabile che ciclopedonale, e pertanto il progetto prevede la riqualificazione complessiva del manto stradale del viale delle Cascine. I materiali utilizzati per la realizzazione delle opere, prevedono l’utilizzo di semipenetrazione con inerti in porfido con cromatismi delle terre scure, come già realizzato nella viabilità interna alla Tenuta di San Rossore, mentre per la pista ciclopedonale con semipenetrazione con inerti in calcare con cromatismo delle terre chiare, come già realizzato nella pista ciclopedonale sul viale delle Cascine lato est nella parte sud".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal corteo fluviale al Trofeo Lega Navale fino ai 1.500 metri controcorrente del Palio: la festa del patrono si conclude con la festa dei rossi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità