Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:43 METEO:PISA10°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità giovedì 25 agosto 2016 ore 17:41

In centinaia a donare il sangue

Dopo l'appello a donare di Regione, Asl e Aoup, in due giorni al centro trasfusionale di Cisanello si sono presentate 343 persone



PISA — Una vera e propria gara di solidarietà si è registrata in questi due giorni al Centro trasfusionale dell’Ospedale di Cisanello, in concomitanza con l’appello, giunto da più parti, a donare il sangue per i feriti del terremoto del Centro Italia e l’apertura della sede fino alle 17 (con orario continuato) disposta appunto per ieri e oggi e che poi si è prolungata ben oltre (ieri sera fino alle 19.30, essendoci sempre persone in attesa).

In tutto hanno donato il sangue finora 343 persone fra donatori abituali, occasionali o alla loro prima esperienza. E si andrà avanti fino a smaltire tutti i presenti, grazie alla disponibilità del personale del Centro trasfusionale, raggiungendo presumibilmente la soglia di 400 persone.

Come già ricordato, il sangue raccolto viene poi gestito dal Centro regionale sangue per quanto riguarda i meccanismi di compensazione fra i vari ospedali toscani e l’invio dei gruppi sanguigni richiesti nelle strutture sanitarie che hanno in cura i feriti del sisma.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Unica soluzione per non perdere le spiegazioni del prof, vista l'alternanza di lezioni in presenza e a distanza e la mancanza di spazi disponibili
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità