Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:22 METEO:PISA15°25°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Cronaca martedì 11 febbraio 2020 ore 18:00

La libecciata riporta i sassi sulla strada

foto Simona Rindi da facebook

Ancora disagi a Marina di Pisa dopo che la libecciata delle scorse ore ha portato di nuovo i sassi delle spiagge di ghiaia sulla litoranea



PISA — Di nuovo sassi sulla strada a Marina di Pisa. Litoranea chiusa e intervento dell'Avr. Il problema è sempre il solito. Quando arriva il vento di libeccio ( questa volta neppure particolarmente intenso ), dalle spiagge di ghiaia, pensate per proteggere l'abitato dall'erosione, i sassi volano in strada e verso case e negozi.

La presidente del centro commerciale naturale di Marina di Pisa Simona Rindi, titolare di un negozio di abbigliamento proprio sulla litoranea, ha usato una parola che la dice tutta sulla situazione vissuta ormai troppe volte:"Siamo alla disperazione", ha detto, "Sassi, strada chiusa, cantine allagate, mare che in certi punti entra dentro l'abitato di Marina per mancanza ormai di protezioni". 

"Ci sono danni alle attività e al commercio", racconta, "Chiediamo una volta per tutte interventi urgenti sia a Regione, che a Comune. Che si decida in fretta cosa fare, si rivalutino altri progetti come quello delle dighe foranee, è evidente che non si può andare avanti così". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte dell'epidemia. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità