Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:PISA14°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Lavoro giovedì 28 marzo 2024 ore 19:30

La Normale cerca 14 impiegati amministrativi

La Scuola Normale di Pisa

Concorsone per la Scuola Superiore pisana: i posti, di categoria C, sono tutti a tempo pieno e indeterminato. Previste una prova scritta e una orale



PISA — Maxi concorso alla Scuola Normale di Pisa, che ha pubblicato un bando per la selezione di 14 impiegati amministrativi, di categoria C, a tempo pieno e indeterminato.

Una vera e propria infornata di nuove forze per l'istituto universitario, suddivisa tra diverse strutture: tutti, comunque, fanno riferimento all’area dei collaboratori del settore amministrativo del nuovo sistema di classificazione del CCNL del comparto Istruzione e Ricerca.

Tra i 14 posti, comunque, 4 sono riservati a volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze Armate congedati senza demerito, oppure durante il periodo di rafferma nonché a volontari in servizio permanente o a ufficiali di complemento in ferma biennale e agli ufficiali in ferma prefissata. Ulteriori 2, invece, a favore degli operatori volontari che abbiano concluso il Servizio civile universale. Infine, nel solo caso in cui la quota d’obbligo relativa agli appartenenti alle categorie protette non risultasse esaurita a seguito della procedura di avviamento, un posto sarà riservato a essa.

In ogni caso, per poter partecipare al concorso è sufficiente il diploma di scuola secondaria di secondo grado, anche se sono esclusi dalla selezione coloro che abbiano un grado di parentela o affinità, fino al quarto grado, con il direttore, con il segretario generale o con un componente del Consiglio di amministrazione.

Per inoltrare la domanda, invece, si dovrà obbligatoriamente ricorrere alla procedura online della piattaforma Pica, che accoglierà le richieste fino alle 16 del 26 Aprile.

Infine, per quanto riguarda la selezione, se il numero di partecipanti dovesse essere eccessivo sarà svolta una prova preselettiva, quindi si terranno le prove d’esame, una scritta e una orale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dalla creazione di un nuovo museo alla lastricatura delle strade: grandi progetti annunciati dall'Opera Primaziale Pisana per il prossimo futuro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Politica