Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA13°22°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità martedì 05 dicembre 2017 ore 17:00

La Normale eccelle in Italia e nel Mondo

Pubblicato quest’oggi un nuovo ranking internazionale che valuta le performance di 930 università attraverso 20 indicatori



PISA — E’ stata pubblicata quest’oggi la classifica Rur, una graduatoria internazionale che misura le performance di 930 atenei in tutto il mondo, valutando didattica, ricerca, apertura internazionale e sostenibilità finanziaria attraverso 20 indicatori diversi per 6 aree scientifiche: Humanities, Life Science, Medical Sciences, Natural Sciences, Social Sciences, Technical Sciences.

La Scuola Normale, nelle aree di propria competenza, ovvero Natural Sciences e Humanities, corrispondenti alle classi accademiche di Scienze (Matematica, Fisica, Chimica, Biologia) e Lettere (Letteratura, Storia, Filosofia, Archeologia, Filologia, Storia dell’Arte) ottiene sempre il miglior punteggio in Italia.

Nelle scienze naturali è prima in Italia e 43esima nel mondo (Università della Pennsylvania, Princeton, Stanford occupano le prime tre posizioni mondiali); nelle aree umanistiche è prima in Italia e 205esima nel mondo (Stanford, Princeton, e MIT svettano in cima alla graduatoria internazionale).

In particolare, nelle Natural Sciences la Scuola Normale è prima in Italia e 67esima a livello mondiale per quanto riguarda la Didattica (Teaching ranking); prima in Italia 25esima nel mondo per la Ricerca (Research ranking); prima in Italia e 256esima nel mondo per l’apertura internazionale (International diversity ranking); prima in Italia e 120esima nel mondo invece per la sostenibilità finanziaria (Financial Sustainability).

Nell’area Humanities la Scuola Normale è prima in Italia e 96esima a livello mondiale per quanto riguarda la Didattica; 16esima in Italia e 331esima nel mondo per la Ricerca; 11esima in Italia e 382esima nel mondo per l’apertura internazionale; prima in Italia e 83esima nel mondo invece per la sostenibilità finanziaria.

Nella classifica generale, che tiene conto di tutti i 20 diversi indicatori (tra cui lo staff di ricerca, o il numero degli studenti, per cui la “piccola” Scuola Normale non può competere con atenei di taglia cento volte superiore), le prime cinque università del mondo risultano essere Harvard, Caltech (California Institute of Technology), University of Chicago, Imperial College di Londra e Stanford University. La prima Università italiana è l’Università di Milano, che occupa la 204esima posizione a livello mondiale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Membro della giunta del sindaco Conti e presidente della Società della Salute della Zona Pisana, si è spenta a 49 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca