Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Attualità sabato 02 dicembre 2017 ore 12:47

Lavori al palazzetto dello sport 'Sergio Carlesi'

Il palazzetto dello sport "Sergio Carlesi" di Pisa

Le carenze strutturali e funzionali dell'impianto hanno imposto l'intervento, anche al fine di superare l'attuale capienza di appena cento spettatori



PISA — Sono partiti i lavori di recupero del Palazzetto dello Sport "Sergio Carlesi", che consentiranno di aumentare la capienza dagli attuali 100 agli originari 1273 posti. In particolare saranno ammodernati gli impianti di aerazione e di riscaldamento, per una riqualificazione che sarà sia tecnologica sia energetica. 

La ditta aggiudicataria del bando di gara è la Teknika di Genova per un importo di 320mila euro (Iva compresa) dopo il ribasso d’asta. Il termine dei lavori è previsto per metà marzo. A parte alcuni giorni per il montaggio delle apparecchiature nella zona per il pubblico, la struttura rimarrà aperta a disposizione delle attività sportive. Mentre per il tipo di intervento necessario, almeno all’inizio dei lavori, non sarà utilizzabile il vecchio impianto di riscaldamento. L’amministrazione si scusa per gli eventuali disagi, ma i lavori non erano più rimandabili.

"Finalmente - ha commentato il primo cittadino Marco Filippeschi - si realizza un investimento atteso, che restituirà potenzialità al Palazzetto, per le funzioni sportive e per altre iniziative importanti. Stiamo progettando anche la riqualificazione complessiva del campo scuola e della pista di atletica. E’ l’occasione per pensare a come rilanciare l’area sportiva di Barbaricina, con investimenti pubblici e privati, con le infrastrutture necessarie, a partire dai parcheggi, recuperando le aree in disuso, con una gestione adeguata di uno spazio d’importanza cruciale per la città". 

"Purtroppo i tempi di crisi non hanno aiutato il decollo di un progetto - ha osservato il sindaco -. Ma Pisa deve avere l’ambizione di superare la precarietà attuale e di promuovere un grande progetto di prospettiva. A Barbaricina si dovrà vedere il rinnovamento urbano radicale che si è visto in altre aree della nostra città".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Politica