Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità martedì 05 aprile 2016 ore 18:00

Lo scolmatore verrà realizzato dalla Regione

Il primo lotto comprende la realizzazione di due moli, opere di dragaggio e il ripascimento del litorale nord. Costo complessivo 15 milioni di euro



PISA — Sarà la Regione, e non più la Provincia di Pisa, il soggetto attuatore del primo stralcio funzionale dell'adeguamento idraulico del Canale Scolmatore d'Arno, intervento finalizzato al ripristino della funzionalità del canale stesso e alla realizzazione della foce armata.

La Provincia, aggiudicataria della realizzazione del primo lotto del primo stralcio, si è dimostrata favorevole all'ipotesi che la Regione riprenda l'opera a suo carico.

"Il passaggio alla Regione – spiega il presidente Enrico Rossi – consentirà di dare l'avvio ai lavori in tempi rapidi. La Regione subentrerà alla Provincia come nuovo soggetto attuatore e nominerà un commissario, grazie al quale potrà recuperare le risorse, in tutto 12 milioni di euro, già impegnate a suo tempo per questo intervento".

La realizzazione del primo lotto del primo stralcio dell'intervento comprende la realizzazione di due moli di protezione a mare, il dragaggio interno agli stessi e il ripascimento del litorale nord per un costo complessivo di 15 milioni di euro ( di questi, 3 milioni sono a carico dell'autorità portuale di Livorno)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bollettino sanitario fotografa la situazione sul fronte epidemico. Ecco la distribuzione delle nuove positività in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità