Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità martedì 15 giugno 2021 ore 18:01

Lumini su due palazzi, Ponte di Mezzo chiuso

Le biancherie su Palazzo Gambacorti e Palazzo Mosca

La vigilia di San Ranieri nessuna Luminara ma saranno accesi i "lampanini" sulle biancherie dei palazzi Gambacorti e Mosca. Il 17 una conferenza



PISA — Per il secondo anno consecutivo, la vigilia di San Ranieri (mercoledì 16 Giugno) Pisa non sarà illuminata dai centomila lumini a cera posizionati sulle facciate dei palazzi dei Lungarni. A causa dell’emergenza Covid-19, infatti, il Comune ha da tempo annunciato l’annullamento di tutti gli eventi del Giugno Pisano e, dunque, anche della Luminara. Come lo scorso anno sono state allestite nei giorni scorsi le tradizionali biancherie sulle facciate di palazzo Gambacorti e palazzo Mosca, in questo caso del tutto rinnovate, grazie al contributo di Toscana Energia. I lampanini sui due palazzi cominceranno a risplendere con le luci del crepuscolo.

Da Ponte di Mezzo, a partire dalle 22,30 di mercoledì 16, sarà effettuata anche una diretta Tv, motivo per cui sono state disposte alcune limitazioni a viabilità e sosta. Nello specifico, su Lungarno Gambacorti, tratto compreso tra piazza XX Settembre e via Toselli dalle ore 14 del 16 Giugno alle 14 del 17 Giugno 2021, è previsto il divieto di sosta con rimozione coatta; per Ponte di Mezzo disposta chiusura al traffico veicolare dalle 16 del 16 Giugno fino alle 1 del 17 Giugno e chiusura al traffico pedonale dalle 22 alle 1.

Nella giornata di giovedì 17 Giugno, giorno di San Ranieri patrono della città, non si svolgerà nemmeno il tradizionale Palio di San Ranieri. Alle 20,30 nella chiesa di San Vito, a cura della Compagnia di San Ranieri, con il patrocinio del Comune di Pisa, si terrà la conferenza “La storia di San Ranieri”, raccontata da don Severino Dianich, grazie alla celebre incisione di Giovanni Girolamo Frezza riproducente gli affreschi del Campo Santo. L’ingresso è ammesso fino a esaurimento dei posti disponibili a sedere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo residente nel Pisano è stato arrestato dalla polizia postale. L'indagine della procura di Firenze si sviluppa anche in altre province toscane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca