QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 14° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 23 febbraio 2019

Attualità sabato 18 marzo 2017 ore 15:39

"Meno trenini, più case popolari"

Durante l'inaugurazione del Pisa Mover una ventina di manifestanti si sono mossi in corteo da piazza Giusti fino all'aeroporto



PISA — "A noi del People Mover non ce ne frega niente, vogliamo le case e una vita decente". Lo scrivono su Facebook i manifestanti che oggi, in contemporanea all'inaugurazione della navetta elettrica che collega stazione e aeroporto, hanno protestato per la situazione delle case popolari. Organizzata da Spazio Popolare Sant'Ermete, la manifestazione è iniziata alle 11 in piazza Giusti, poi il corteo si è mosso verso via di Goletta, dove è stato bloccato dalle forze dell'ordine, a circa 300 metri dal luogo della cerimonia, che si è svolta alla stazione intermedia del Pisa Mover, in corrispondenza dei parcheggi scambiatori.  "I problemi di sicurezza sono le case che cadono a pezzi, quartieri lasciati all'abbandono - dicono i contestatori- non noi che vorremmo solo far arrivare la nostra voce a chi di dovere".

I contestatori si sono poi spostati all'aeroporto, esibendo uno striscione con scritto "Meno trenini inutili, più case popolari". Là hanno trovato un nuovo cordone di poliziotti a presidiare gli ingressi del Galilei. La manifestazione si è svolta in modo pacifico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro