Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lupo a spasso nel centro abitato di Pescara: il video dell'incontro

Attualità domenica 03 dicembre 2023 ore 19:00

Marina, sopralluogo di Conti e Giani

Il presidente Giani e il sindaco Conti

Il presidente della Regione nella frazione del lungomare dopo la mareggiata che ha nuovamente allagato le strade, un mese dopo il nubifragio



PISA — Il giorno dopo la nuova mareggiata che ha causato l'ennesimo allagamento delle strade di Marina di Pisa, il presidente della Regione Eugenio Giani, insieme al sindaco Michele Conti, ha svolto un sopralluogo nella frazione del lungomare.

Un modo per visionare la situazione e riprendere il discorso relativo alla sicurezza dell'abitato di Marina, sul quale i due si erano già confrontati durante un incontro che era stato organizzato da Confcommercio.

Nella giornata di ieri, il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mazzeo, aveva criticato il sindaco Conti per le sue dichiarazioni nelle ore più delicate dell'emergenza. "Buttarla sulle polemiche e lo scaricabarile non servono a nessuno - ha detto- i soldi per i lavori di somma urgenza ci sono già, così come è già partito il reperimento dei massi che devono essere riposizionati. Dispiace che il sindaco Conti attacchi la Regione, invece di collaborare per risolvere il problema".

"La Regione ha già messo a bilancio i soldi per l'intervento di rimodellamento, il Comune non ancora ma non è il tempo dello scontro - ha concluso - facciamo, ognuno per le proprie competenze, tutto quello che è possibile. È l'unica risposta che possiamo e dobbiamo dare a cittadini e commercianti di Marina di Pisa".

Intanto, anche la presidente del Centro Commerciale Naturale di Marina, Simona Rindi, ha chiesto un intervento rapido. "Non un passo indietro per salvare quel piccolo puntino sulle cartine geografiche, che per me e per molti è l'ombelico del mondo - ha scritto - basta coi rimpalli politici: lo volete capire che non ci interessa più? Stiamo affondando, pretendiamo di essere salvati con tutti i mezzi possibili. Non molleremo mai il nostro paese".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'innovativo modello messo a punto dall’Istituto di Biorobotica genera un elettroencefalogramma virtuale che determina l'avanzamento della malattia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Politica